Hai sentito parlare del #MUVIBar e ti sei sempre chiesto cosa fosse o come è nato?

Sei curioso di saperne di più e, magari, anche di scoprire se uno dei prossimi ospiti potresti essere tu? E allora, caffè in mano e buona lettura!

Cominciamo dall’inizio…

Il #MUVIBar è un progetto nato a maggio del 2020 tra le pareti dello studio creativo di MUVI Lab.

In un periodo di difficoltà causato dalla pandemia e dal lockdown, iniziava a farsi strada la voglia di raccontare delle storie che potessero ispirare le persone e dare un po’ di carica e positività.

Così, tra una pausa caffè e l’altra in compagnia di tutto il team, finalmente la grande idea: “Iniziamo a intervistare persone di diversi settori che possano raccontare la loro storia, che ci possano dire da dove sono partiti e dove sono arrivati, ma anche quante volte sono caduti e quante si sono rialzati”.

È iniziata in quel momento la ricerca di persone autentiche che potessero confidarsi con noi in una chiacchierata davanti a una tazza di caffè, rivelandoci come sono riuscite a dare una svolta alla loro carriera mettendosi in gioco in prima persona, ma anche come, giorno dopo giorno, caffè dopo caffè, continuano a lottare per riuscire a realizzare i loro sogni e portare avanti i loro progetti, qualsiasi essi siano.

Dal mondo dell’arte, a quello della musica, passando per la moda, la comunicazione, il marketing, la ristorazione e l’artigianato, sono diversi gli ospiti che si sono accomodati nel salotto virtuale del #MUVIBar, un salotto in continua crescita che a maggio compie un anno e che a breve raggiungerà la soglia delle 100 interviste, ma che non ha nessuna intenzione di fermarsi ed è sempre alla ricerca di nuove voci da ascoltare.

Che dici, vuoi raccontarci la tua storia o conosci qualcuno che vuole farlo? Non esitare a scriverci!

E se ti è venuta voglia di spiare tutte le interviste perse, le trovi nel nostro canale YouTube.

 

Elena